Quotidiani locali

quero VAS

Ipotesi usura, il pm chiede l’archiviazione e il gip rinvia

QUERO VAS. È stata rinviata la decisione del gip Vincenzo Sgubbi su una vicenda che ipotizza il reato di usura da parte di una Finanziaria ai danni di un pensionato di Quero. L’uomo, parte offesa...

QUERO VAS. È stata rinviata la decisione del gip Vincenzo Sgubbi su una vicenda che ipotizza il reato di usura da parte di una Finanziaria ai danni di un pensionato di Quero. L’uomo, parte offesa assistita dall’avvocato Davide Fent, nel 2007 aveva bisogno di liquidità, ma avendo già un mutuo acceso, si trovava nella condizione di essere un “soggetto debole”, cioè con poche garanzie di restituzione del debito. Secondo l’accusa, la finanziaria avrebbe approfittato di questo elemento soggettivo, approvando il finanziamento di 15 mila euro con cessione di un quinto della pensione ad un tasso di interesse del 15 per cento tasso oggi considerato a livello di usura. Al tempo, però, la normativa sui tassi era ancora molto confusa e quindi il pm ha chiesto l’archiviazione del caso.

L’avvocato Fent ieri si è opposto all’archiviazione, facendo proprio leva sull’elemento soggettivo di debolezza del suo cliente, che poteva contare solo sulla sua pensione, era già gravato di un mutuo ipotecario sulla casa e aveva problemi di salute, quindi aveva accettato quelle condizioni tanto gravose perché non aveva altra alternativa per ottenere il prestito di 15 mila euro.

Il pensionato, che ha comunque onorato il suo debito riuscendo a pagare le rate imposte dalla finanziaria, si è però trovato in difficoltà proprio per l’ingente tasso di interesse applicato.

Di fronte alle due richieste, quella del pubblico ministero e quella della parte offesa, il giudice ha deciso di approfondire il caso, valutandone ogni aspetto prima di pronunciarsi e quindi di stabilire se il legale rappresentante della Finanziaria dovrà essere processato.(i.a.)

TrovaRistorante

a Belluno Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon