Quotidiani locali

cortina

Ubriaco al distributore, finisce in ospedale

Un 38enne è stato prelevato nella notte da un’ambulanza, all’alba il rientro in taxi in albergo

CORTINA. Entrava e usciva con l’auto dal distributore, ripetutamente, senza nemmeno accennare a toccare i freni, in una sorta di percorso ad anello continuo. È stato un gruppo di ragazzi, che avevano fatto sosta al distributore Costantin, a segnalare al 118 e ai carabinieri, poco dopo l’una della notte tra lunedì e martedì, la presenza di un uomo presumibilmente ubriaco alla guida di una vettura in via dello Stadio.

Quando è giunta sul posto l’ambulanza, i segnalanti avevano già provveduto a bloccare il conducente, farlo desistere dal tentativo di guidare e provvedendo a parcheggiare il veicolo in una zona che non fosse di intralcio agli utenti della pompa di benzina.

Al personale medico l’uomo, un 38enne turista originario della provincia di Perugia, si è presentato in uno stato di alterazione alcolica tale da consigliarne l’immediato trasferimento in ambulanza al pronto soccorso del vicino Codivilla.

Ospedale dove poco dopo si sono portati anche i carabinieri della Compagnia di Cortina che, non avendo trovato i segnalanti e non avendo fisicamente sorpreso il conducente ubriaco alla guida non hanno proceduto nei confronti dell’uomo. Da una successiva verifica effettuata sull’automobile, inoltre, i militari dell’Arma non hanno riscontrato segni di incidenti.

Le cure per rimettere in sesto il 38enne

perugino sono proseguite per circa cinque ore finchè, parzialmente ripresosi, l’uomo si è visto riconsegnare le chiavi del veicolo a lui in uso dagli stessi carabinieri, che hanno anche provveduto a caricarlo a bordo di un taxi per raggiungere l’albergo in centro a Cortina dove era alloggiato.

Trova Cinema

Tutti i cinema »

TrovaRistorante

a Belluno Tutti i ristoranti »

Il mio libro

I VINCITORI DEL CONTEST

ilmioesordio, quando il talento ti sorprende