Quotidiani locali

METEO

Niente neve, in arrivo un’ondata di freddo

Tempo in miglioramento, ma da venerdì temperature in sensibile discesa. Giovedì di nuovo pioggia

BELLUNO. Niente neve, solo freddo. Passata regalando solo qualche fiocco a quote elevate la perturbazione iniziata sabato, sarà un sensibile abbassamento delle temperature a caratterizzare i prossimi giorni, con i previsori concordi nell’annunciare l’arrivo (a partire da venerdì) della prima vera ondata di freddo tipicamente invernale. Previste, infatti, temperature al di sotto dei 20 gradi sotto zero a 3 mila metri. Praticamente assenti, invece, le precipitazioni. Solo giovedì una piccola saccatura potrebbe portare pioggia o neve (anche a quote basse), ma si tratterà al massimo di una spolverata (1-2 centimetri).

Domani, invece, tempo sereno o poco nuvoloso, salvo locali annuvolamenti più probabili nelle prime ore su pianura e Prealpi. Nelle ore più fredde, possibili locali nebbie nei fondovalle. Temperature in diminuzione.

Giovedì tempo in prevalenza soleggiato, ma con probabile presenza di moderati annuvolamenti specie in pianura. Non si esclude qualche locale debole precipitazione, nelle ore più fredde possibili locali nebbie alle quote più basse. Le temperature caleranno, salvo le massime in quota che saranno stazionarie o in leggero aumento.

Venerdì cielo poco nuvoloso, a parte qualche possibile locale addensamento. Temperature in netta diminuzione in quota.

Delusione neve. La perturbazione transitata sulle Dolomiti tra il 7 e il 10 gennaio ha tradito le attese. Almeno quelle degli appassionati di sci. Sono desolatamente rimaste a secco, infatti Cortina, Auronzo, Falcade e Sappada. È andata meglio solo ad Arabba, dove nell’ultimo fine settimana c’è stato un apporto di 9 centimetri di neve al suolo, con il picco nella zona sui monti alti Ornella (2250 metri), dove sono stati registrati 11 centimetri di neve fresca al suolo. Il quantitativo massimo si è registrato sul passo Falzarego (2117 metri), con 15 centimetri (gli stessi rilevati dalla centralina Arpav di Cima Pradazzo (Fralcade, 2200 metri). Sul monte Piana (Misurina, 2265 metri) 13 i centimetri

caduti.

Poca anche la pioggia. La massima precipitazione in tutto il weekend si è registrata ad Agordo, con 15.2 millimetri, mentre a Belluno ne sono caduti 12.4, a Valle 12.8. Sul passo Monte Croce Comelico registrati 15 millimitri, a Sappada 8.2, a Falcade 5.6, ad Arabba solo 2.6.

Trova Cinema

Tutti i cinema »

TrovaRistorante

a Belluno Tutti i ristoranti »

Il mio libro

LE GUIDE

Scrivere un libro, corso di editing per autori