Quotidiani locali

agordo

Fatturato record nel 2015, Luxottica cresce e snellisce i vertici

Lascia uno dei due ad, Adil Khan, per lui una buonuscita di 7 milioni di euro. Il Gruppo di Agordo continua a crescere per vendite e ricavi

AGORDO. Luxottica non si ferma più. Nuovi record per il colosso mondiale dell’occhialeria che ha chiuso il 2015 con un fatturato adjusted che ha superato la soglia record dei 9 miliardi di euro, evidenziando una forte crescita organica pari al 17 per cento (più 5,5 per cento a cambi costanti).

el 2015 il fatturato del gruppo è stato di 8,837 milioni, in crescita del 4,3 per cento a cambi costanti rispetto all’anno precedente. Il dato “adjusted” supera i nove miliardi (9.011 milioni). Nel solo quarto trimestre il fatturato è salito del 2 per cento a 2.015 milioni. Ma se vendite e ricavi crescono, a calare (dimezzarsi) sono i vertici aziendali: uno dei due amministratori delegati di Luxottica, Adil Mehboob-Khan (arrivato nell’ottobre 2014) ha lasciato il gruppo, con il presidente e maggior azionista Leonardo Del Vecchio che ne prende tutte le deleghe - quelle dell’area mercati - e diventa presidente esecutivo. L’altro amministratore delegato, Massimo Vian, che si occupa del prodotto, rimane al suo posto con deleghe invariate.

È quanto deciso nel Cda di Luxottica, con lo stesso Del Vecchio che, nel ringraziare «Adil per la grande passione e professionalità con cui ci ha affiancato in questa fase di profonda trasformazione», ha parlato di «semplificazione del modello organizzativo» prima di ricordare «l’ennesimo anno chiuso con risultati record e ne iniziamo uno nuovo con grande entusiasmo e la volontà di gestire al meglio un’agenda globale sempre piàù complessa e ricca di opportunità». Non solo belle parole, tuttavia, per Adil Mehboob-Khan. Il consiglio di amministrazione di Luxottica, infatti, ha deliberato che all’ex amministratore delegato «venga

corrisposto un incentivo all’esodo pari alla somma complessiva lorda di 6 milioni 800 mila euro, oltre alle competenze di fine rapporto». A tale incentivo si aggiungono altri 200 mila euro lordi a fronte della rinuncia da parte di Adil Mehboob-Khan a ogni diritto nei confronti del gruppo.

Trova Cinema

Tutti i cinema »

TrovaRistorante

a Belluno Tutti i ristoranti »
ilmiolibro

Scarica e leggi gli ebook gratis e crea il tuo.