Quotidiani locali

Investe un cervo da un quintale, auto sventrata

Sul Boscon impatto con un esemplare di 100 chili, conducente illesa. Altro investimento domenica a Mel

SEDICO. Un botto violentissimo, tale da uccidere sul colpo il grosso animale e mandare letteralmente in frantumi la parte anteriore dell’auto.

Risveglio da dimenticare per una ragazza bellunese che lunedì mattina, poco prima delle sei, stava procedendo in direzione Sedico sulla statale 50, a bordo della sua Alfa 147, quando in via del Boscon si è vista attraversare la strada da due esemplari adulti di cervo. Schivato miracolosamente l’impatto con il primo animale, l’auto ha centrato in pieno il secondo: un maschio adulto, di circa un quintale di peso.

L’impatto ha sventrato il cofano della vettura e mandato in frantumi il parabrezza. Sotto shock, ma illesa, la conducente. Sul posto i vigili del fuoco per la rimozione del veicolo incidentato

e il personale della polizia provinciale per gli accertamenti. La carcassa dell’animale è stata poi consegnata alla riserva di caccia di Sedico.

Altro investimento di fauna selvatica, domenica notte, a Mel: anche in questo caso cervo deceduto e danni ignenti all’auto investitrice.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

Trova Cinema

Tutti i cinema »

TrovaRistorante

a Belluno Tutti i ristoranti »

Il mio libro

LE GUIDE

Scrivere un libro, corso di editing per autori