Quotidiani locali

Vai alla pagina su Belluno Neve
Pioggia e neve: allarme meteo fino a martedì
MALTEMPO

Pioggia e neve: allarme meteo fino a martedì

L'ondata di maltempo che sta arrivando sul Bellunese dovrebbe portare fino ad un metro di neve

Preoccupati dalle previsioni del tempo, gli sciatori hanno disertato le piste da sci. Ma anche i mercati del sabato, come quello di Belluno, hanno registrato minori presenze di operatori spaventati dalle previsioni di violente precipitazioni. La pioggia e la neve non sono ancora arrivate, il grosso del maltempo dovrebbe cominciare dal pomeriggio di oggi, sabato 27 febbraio. Dalle 18 infatti inizia l'allerta meteo lanciato dalla protezione civile del Veneto, un allarme che proseguirà fino alla mezzanotte tra lunedì e martedì.

La Regione ha dichiarato lo stato di attenzione per alcuni bacini idraulici, lo stato di preallarme per criticità idraulica e idrogeologica, lo stato di attenzione per vento forte e per le nevicate sulle Prealpi e sulle Dolomiti sopra i mille metri. 

Secondo le previsioni, le precipitazioni dovrebbero cominciare nel pomeriggio di sabato, per diventare diffuse e intense alla sera. Limite delle nevicate all'inizio intorno ai 600 - 900 metri, poi in serata attorno agli 800-1100 metri

Ma l'episodio di forte maltempo dovrebbe concentrarsi tra domani  e lunedì. Domani, domenica 28 febbraio, la neve dovrebbe scendere copiosa in quota, limite delle nevicate

attorno ai 700 metri, che poi si alza durante la giornata fino ai 1200 metri. Il maltempo continuerà anche lunedì, con neve attorno agli 800 metri.

Martedì l'ondata di maltempo si sarà conclusa.

Per quanto riguarda l'altezza della neve si prevede fino ad un metro 

Trova Cinema

Tutti i cinema »

TrovaRistorante

a Belluno Tutti i ristoranti »

Il mio libro

LE GUIDE

Scrivere un libro, corso di editing per autori