Quotidiani locali

CORTINA

Scialpinisti si perdono in Val Travenanzes, recuperati in serata

A dare l'allarme la moglie di uno dei cinque. Il soccorso alpino li ha intercettati e portati a valle

CORTINA. Erano partiti in cinque in mattinata per fare dello scialpinismo in val Travenanzes a Cortina.Una zona molto bella, nei cui pressi in un determinato periodo dell'anno si manifesta la famosa cascata di Rozes, segnale dell'inizio della primavera.

Ma poi verso le 16.30, non vedendoli tornare a casa e non riuscendo a contattarli, la moglie di uno dei cinque ha dato l'allarme.

Immediata la chiamata al 118 di Pieve di Cadore che ha inviato subito l'elicottero, con il tecnico di elisoccorso a perlustrare la zona. Diversi i sorvoli eseguiti dal velivolo per riuscire ad individuare dove fossero gli scinalpinisti. fino a quando, sopraggiunte le effemeridi, ha dovuto far rientro alla base, senza aver trovato il gruppo.

A questo punto  sono stati mobilitati i volontari del Soccorso alpino che hanno iniziato la ricerca a terra. Una ricerca resa difficile dal fatto che i cellulari degli escursionisti risultavano irragiungibili e intanto il buio iniziava a farsi profondo. Fortunatamente, dopo vari tentativi i volontari

del Cnsas sono riusciti a mettersi in contatto con i cinque che hanno potuto così dare la loro posizione.

Poco dopo le 21 c'è stato il rendez-vous tra soccorritori e scialpinisti: questi ultimi, tutti illesi hanno seguito quindi i volontari verso valle, per tornare poi a casa.

Trova Cinema

Tutti i cinema »

TrovaRistorante

a Belluno Tutti i ristoranti »
ilmiolibro

Scarica e leggi gli ebook gratis e crea il tuo.