Quotidiani locali

nella notte

Tre schianti dopo la festa di Agordo

AGORDO. Gli schianti dopo la grande cena sotto la tendostruttura Luxottica. Sono stati ben tre gli incidenti autonomi che altrettanti automobilisti hanno avuto durante la notte a ore e posti...

AGORDO. Gli schianti dopo la grande cena sotto la tendostruttura Luxottica. Sono stati ben tre gli incidenti autonomi che altrettanti automobilisti hanno avuto durante la notte a ore e posti diversi, dopo essere usciti dalla cena di Luxottica. C’è chi è addirittura uscito dal recinto del parcheggio esterno, ha percorso pochi metri e si è andato a schiantare poco più avanti, contro muretto e palo.

Erano le 2 di notte circa quando una Ford Fiesta è andata fuori strada in prossimità del bivio tra la statale 203 agordina e via Tissi, nel Comune di Cencenighe Agordino.

La Fiesta, che percorreva la statale verso l’abitato di Alleghe, è andata a schiantarsi su un edificio, un’abitazione presente nelle vicinanze al bivio per via Tissi. Nulla di grave per il conducente che s’è fatto medicare al pronto soccorso di Agordo, dove gli saranno effettuati gli esami alcoltest, ma non ha riportato lesioni. I vigili del fuoco, cinque unità provenienti dal distaccamento di Agordo, hanno provveduto alla messa in sicurezza della vettura e del luogo incidentato. L’intervento è terminato alle 3.30 circa. I rilievi sono stati invece effettuati dai carabinieri di Cencenighe; sul posto anche personale sanitario.

Intorno alle 3 il secondo incidente con la seconda auto, una Citroen C2 che è uscita dal parcheggio di Luxottica e ha preso la via maestra.

Sul percorso il conducente non s’è però avveduto degli ostacoli “disseminati”: muretto e lampione. Anche in questo caso non ci sono stati feriti, ma l’auto è rimasta abbastanza danneggiata. Sul posto sono dovuti correre sempre i vigili del fuoco di Agordo che hanno dato una mano al conducente per il recupero della vettura.

Più o meno alla stessa ora, un terzo schianto, sempre ad Agordo con una terza vettura che in maniera autonoma è finita in un prato. L’auto in questo caso era però stata abbandonata

dal conducente che ha preferito “riparare” altrove e andare a recuperare il mezzo in un’altra occasione più tranquilla. I vigili del fuoco di Agordo erano impegnati sul secondo schianto per cui sono intervenuti i vigili volontari di Agordo. I carabinieri stanno eseguendo accertamenti.

TrovaRistorante

a Belluno Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro