Quotidiani locali

Comunali 2017 a Belluno, Gidoni candidato sindaco per la Lega Nord

Lo stato maggiore della Lega Nord presenta ufficialmente il suo rappresentante. Si conferma la linea imposta da Salvini. A centrodestra sono in tre in corsa

BELLUNO. Tanto tuonò che piovve. Oggi la Lega Nord ufficializzerà il nome del candidato sindaco che si presenterà alla corsa per le elezioni comunali nel capoluogo sventolando la bandiera del Carroccio. La scelta, come anticipato ormai da settimane, è caduta su Franco Gidoni. Consigliere regionale, ex senatore, Gidoni ha già frequentato Palazzo Rosso: era il vice del compianto Celeste Bortoluzzi, alla sua morte resse il Comune fino alle elezioni.

Il Carroccio dunque conferma anche a Belluno la linea sempre dichiarata, e imposta dal segretario federale Matteo Salvini: nei capoluoghi di provincia si corre con un candidato targato Lega nord. A centrodestra ci sono altri due nomi in ballo, ma la Lega ha scelto di non appoggiare nè Franco RocconPaolo Gamba. Che correranno con le loro liste, in costruzione.

La Lega parteciperà invece alle comunali con il suo simbolo, e sono in corso trattative per le alleanze. Potrebbero essere annunciate già oggi. In Veneto è stato ricelebrato il matrimonio con Forza Italia, che però a Belluno aveva dimostrato di voler appoggiare Gamba. Anche Fratelli d’Italia si era espresso a favore del candidato civico, ma entrambi i partiti rispondono a logiche che vanno oltre la provincia di Belluno e non è esclusa una marcia indietro. Direzione Carroccio.

Il segretario nathional Gianantonio Da Re aveva annunciato la candidatura di Gidoni sabato scorso a Padova, se a Belluno il nome diventa ufficiale solo oggi è perché la Lega nord ha preferito attendere qualche giorno per definire gli ultimi dettagli (fra cui anche i rapporti con gli alleati) e per fare una presentazione in pompa magna.

Il centrodestra, dunque, appare diviso, con tre candidati a contendersi la poltrona più prestigiosa a Palazzo Rosso. Franco Roccon continua

la sua campagna elettorale e nei primi giorni di marzo presenterà lista e programma ai cittadini in un incontro all’aperto. Paolo Gamba sta costruendo la sua lista civica e ha dalla sua il Patto e Direzione Italia. Ora in corsa ci sono anche, ufficialmente, Franco Gidoni e la Lega Nord.

TrovaRistorante

a Belluno Tutti i ristoranti »

Il mio libro

LA PROMOZIONE

Pubblicare un libro gratis