Quotidiani locali

la tragedia

Trovato senza vita nel bosco l'uomo scomparso a Seren

Mancava da sabato, era uscito di casa per raccogliere asparagi selvatici, questa mattina il ritrovamento

È stato trovato questa mattina (giovedì 20 aprile) poco prima delle 10 il corpo senza vita di Ido Bof, il cinquantanovenne di Caupo di Seren del Grappa, le cui ricerche erano state intraprese il giorno di Pasqua, a seguito della denuncia di scomparsa della sorella, preoccupata della sua assenza, ai carabinieri.
 
Una squadra lo ha ritrovato in un bosco a 500 metri dall'abitato, tra Caupo e l'argine del torrente Stizzon, dove l'uomo stava raccogliendo asparagi selvatici e dove è stato quasi sicuramente colto da un malore. Dopo intensi giorni di perlustrazuoni che hanno coinvolto centinaia di persone appartenenti a tutte le forze in campo - Soccorso alpino, Guardia di finanza, Vigili del fuoco, Protezione civile, cacciatori, Polizia municipale - ieri durante una riunione congiunta in Prefettura era stato deciso di proseguire anche oggi, concentrando la ricerca in un'area di due chilometri attorno al paese e verificando anche con l'aiuto dei cittadini
residenti tutte le abitazioni, gli immobili rurali, i cantieri, ponti e pozzi.
Constatato il decesso e ottenuto il nulla osta dalla magistratura, la salma è stata ricomposta e imbarellata, per essere trasportata sulla strada e affidata al carro funebre.
 

TrovaRistorante

a Belluno Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista