Quotidiani locali

canale d’agordo 

Sei artisti al lavoro lungo le strade del centro storico

CANALE D’AGORDO . Da oggi a domenica sei artisti (Sara Andrich, Lara Steffe, Beppino Lorenzet, Luca Lisot, Giò Dal Piva, Pietro Colmellere) saranno al lavoro lungo le strade del centro storico di...

CANALE D’AGORDO . Da oggi a domenica sei artisti (Sara Andrich, Lara Steffe, Beppino Lorenzet, Luca Lisot, Giò Dal Piva, Pietro Colmellere) saranno al lavoro lungo le strade del centro storico di Canale d’Agordo per realizzare un’opera ciascuno, a tema libero, in omaggio a due eccellenti scultori locali del passato, Amedeo Da Pos di Carfon di Canale d’Agordo (1870-1966) e Pietro Lazzaris di Celat di Vallada Agordina (1857-1917).

Si tratta del simposio di scultura su legno organizzato dalla Fondazione Papa Luciani in occasione della festa patronale di San Giovanni Battista.

L’inaugurazione ufficiale dell’evento è fissata per oggi alle 11.30. Tutto il pubblico che visiterà il percorso del simposio potrà partecipare alla votazione per mezzo di schede voto che si potranno ritirare alle postazioni dei vari scultori e che andranno riconsegnate al Museo Luciani entro le 16 di domenica.

Il premio “Amedeo Da Pos”, messo in palio
dalla famiglia, verrà consegnato domenica alle 16.30 all’artista che risulterà più votato. All’interno del Museo Albino Luciani sarà visitabile un’esposizione temporanea degli scultori partecipanti e la mostra “I discepoli del Besarel: Pietro Lazzaris e Amedeo Da Pos”. (g. san.)

TrovaRistorante

a Belluno Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro