Quotidiani locali

«Amarezza e dolore: non lo voglio vedere»

Guido De Villa, il fratello di Michela, ha saputo della liberazione dell’omicida Michaeler: «Mai sentito»

SAN PIETRO DI CADORE. Michaeler è libero, Michela è stata uccisa un’altra volta. La famiglia De Villa ha aperto il giornale ieri mattina, scoprendo che Manfred Michaeler era stato scarcerato, dopo aver scontato 16 dei 23 anni di carcere per omicidio volontario e sottrazione e distruzione di cadavere. La 33enne cameriera di Costalta era stata strangolata, fatta a pezzi e buttata nel letamaio di un maso di Bolzano il 13 marzo 2001.

Il fratello Guido sa come funzionano i meccanismi della giustizia, ma naturalmente non può capire la buona condotta per un caso così terribile: «C’è una grande amarezza», sottolinea con un tono di voce, che significa incredulità, «sono molto deluso per quello che è appena successo. Purtroppo la legge prevede questo tipo di sconto di pena per chi si comporta bene, ma non è facile comprenderlo per chi ha sofferto una tragedia così pesante, come la perdita di una sorella. È passato del tempo, ma siamo ancora tutti profondamente addolorati, anche per il modo in cui tutto è avvenuto, sedici anni fa».

Durante la detenzione nelle carceri di Rovereto, Treviso e ultimamente Padova non si è mai fatto sentire con la famiglia De Villa: «Non abbiamo ricevuto alcun tipo di messaggio da parte di Michaeler, nemmeno tramite i suoi avvocati. Adesso leggiamo che vorrebbe trovarsi un lavoro, per voltare pagina. Oltre tutto, non sapevamo che sarebbe uscito e l’abbiamo appreso, sfogliando il giornale. La sorpresa è stata davvero tanta e nessuno potrà mai restituirci
Michela».

L’omicida ha 52 anni e potrebbe decidere di contattare i De Villa, adesso che è in piena libertà: «Non mi interessa conoscerlo e non lo voglio vedere», conclude Guido De Villa, «ci ha fatto un male indescrivibile, portandoci via mia sorella».

Gigi Sosso

TrovaRistorante

a Belluno Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon