Quotidiani locali

Ruba trofei di caccia: messo in fuga

Auronzo. Tentato furto a un’anziana in via Venezia. Segnalazioni a Sappada

AURONZO. Tentato furto di trofei di caccia. Ad Auronzo, succede anche che il ladro sia interessato a teste di cervo o di capriolo imbalsamate e attaccate al muro di un cacciatore che non c’è più. Venerdì sera, in via Venezia, la parallela alla statale 48 delle Dolomiti che conduce al cimitero, il solito ignoto è entrato nella casa di un’anziana di 77 anni, che vive con la badante e che a quell’ora stava dormendo. Viene svegliata dai rumori dell’uomo, che dopo aver forzato un infisso stava rovistando nei cassetti e aveva già staccato dal muri i trofei di caccia e prelevato alcune coppe. Le due donne se lo sono praticamente trovato davanti, dopo aver telefonato prima a un vicino e poi ai carabinieri.

Il malvivente, che aveva depositato la refurtiva in un sacco, l’ha immediatamente lasciata sul pavimento, dandosi alla fuga. Era buio e non sarebbe stato visto bene in faccia, ma si parla di un uomo con la barba chiara. I militari erano in servizio di perlustrazione all’altezza di Vigo di Cadore e sono arrivati velocemente ad Auronzo, mettendosi alla ricerca del malvivente, ma finora le battute non hanno dato esito positivo. Ad ogni modo, non è sparito nulla e le caratteristiche del bottino fanno pensare anche all’opera di un balordo. Le indagini proseguono, come quelle sui furti più recenti del 2 novembre. Anche in quel caso, c’era stato un colpo fallito, nell’abitazione di una famiglia di Valle di Cadore, dove uno dei due ladri era stato bloccato, ma il complice l’aveva aiutato a scappare, prendendo a pugni il padrone di casa. Erano andati a segno,
invece, due furti ad Auronzo.

Nelle ultime ore, il profilo Facebook di Stop ai ladri in Cadore segnala anche due o tre colpi realizzati a Sappada, ma per il momento non se ne sa di più. E comunque la prima cosa da fare è avvertire le forze di polizia.

Gigi Sosso

TrovaRistorante

a Belluno Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PERCORSI

Guida al fumetto: da Dylan Dog a Diabolik