Quotidiani locali

pieve di cadore 

Laritonda, l’appello per l’evasione è lunedì 8 gennaio

PIEVE DI CADORE. Una settimana all’appello. È fissato per lunedì 8 gennaio, a Venezia, il processo di secondo grado a Fabio Laritonda. Il brindisino è stato condannato a un anno di reclusione per...

PIEVE DI CADORE. Una settimana all’appello. È fissato per lunedì 8 gennaio, a Venezia, il processo di secondo grado a Fabio Laritonda. Il brindisino è stato condannato a un anno di reclusione per direttissima, dopo l’evasione dagli arresti domiciliari. La speranza dei suoi difensori Mauro Gasperin e Monica
Barzon contano di ottenere uno sconto, dopo di che andranno a patteggiare per l’incendio con esplosione della pizzeria Mordi e fuggi, per il quale è l’unico indagato reo confesso. L’altra speranza è che il loro assistito possa cavarsela con i lavori di pubblica utilità. (g.s.)

TrovaRistorante

a Belluno Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PERCORSI

Guida al fumetto: da Dylan Dog a Diabolik