Quotidiani locali

Fuga da Bolzano con i figli, Methenni avvistato nel Bellunese

Ricognizione in Valbelluna da parte dell'elicottero dei carabinieri dopo la segnalazione di una donna a Mel

MEL. In un primo momento non l'ha riconosciuto ma poi, confrontandosi con un'amica, si è resa conto che poteva essere la persona che i carabinieri cercano da domenica. 

Jamel Methenni, tunisino di 33 anni di cui non si hanno notizie da domenica, quando si è allontanato da Bolzano con i due figli di 4 e 2 anni Yassine e Yasmine, è stato avvistato a Mel. 

L'uomo verso le 6.30/7 era stato notato vicino alle scuole di Mel in compagnia di una bambina mentre faceva i suoi bisogni. Un comportamento per il quale una signora ha deciso di richiamarlo. L'uomo si è quindi scusato e rapidamente allontanato.

Solo più tardi, durante un confronto con un'amica sull'episodio, la donna ha collegato quella persona al fatto di cui la stampa parla da

giorni. Si è rivolta ai carabinieri di Mel riconoscendo la fotografia dello straniero.

L'Arma ha quindi fatto alzare in volo l'elicottero del nucleo di Belluno per una ricognizione in Valbelluna alla ricerca del furgone bianco del tunisino ma la ricerca ha dato esito negativo.

TrovaRistorante

a Belluno Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO

Sconti sulla stampa e opportunità per gli scrittori