Ponte, la crisi Safilo e Invensys in consiglio

PONTE NELLE ALPI. Focus sulla crisi occupazionale nella sala consiliare di Ponte nelle Alpi. I sindacalisti Giuseppe Colferai e Paolo Da Lan, invitati dall’Amministrazione guidata da Roger De Menech,...

    PONTE NELLE ALPI. Focus sulla crisi occupazionale nella sala consiliare di Ponte nelle Alpi.

    I sindacalisti Giuseppe Colferai e Paolo Da Lan, invitati dall’Amministrazione guidata da Roger De Menech, prima dell’inizio dei lavori consiliari, hanno fatto «il punto» sulla crisi occupazionale le in cui versa il territorio provinciale e in particolare sulle vicende legate alla Safilo.

    E quella più recente legata alla Invensys.

    In ballo ci sono moltissimi posti di lavoro, fra cui ovviamente molti anche del comune di Ponte nelle Alpi.

    Se la crisi legata alla Safilo, attraverso i contratti di solidarietà si è conclusa in modo piuttosto soddisfacente, altrettanto non si può dire per l’Invensys: una vicenda che si dipana dal 2000 e che, prima o poi, si sapeva, avrebbe portato alla chiusura dello stabilimento di via Tiziano Vecellio.

    Anche se, è stato ricordato dai sindacalisti, è stata convocata nella sede di Confindustria una riunione e potrebbe esserci qualche spiraglio positivo.

    È seguita una discussioni a più voci nel corso della quale sono stati illustrati cosa può fare il Comune per i propri cittadini (circa 25 persone che risiedono a Ponte lavorano alla Invensys).

    Dopo di che il consiglio, all’unanimità ha approvato all’unanimità un ordine del giorno che sarà controfirmato anche dall’Amministrazione di Belluno.

    È stato un dibattito pacato e costruttivo. Anche la discussione sulla mozione di sfiducia individuale di Ezio Orzes. La disponibilità di Orzes a ricoprire il ruolo di assessore a Belluno (nella squadra di Claudia Bettiol, poi sconfitta al ballottaggio da Jacopo Massaro), secondo i presentatori della mozione, sarebbe stata inopportuna da un punto di vista politico. Un dibattito a più voci. Ma alla fine, com’era prevedibile, la richiesta di dimissioni è stata respinta.

    Paolo Baracetti

    ©RIPRODUZIONE RISERVATA

    19 giugno 2012
    Casa di Vita

    La gravidanza: un percorso per imparare a crescere

    Altri contenuti di Cronaca

    Annunci

    • Vendita
    • Affitto
    • Casa Vacanza
    • Regione
    • Provincia
    • Auto
    • Moto
    • Modello
    • Regione
    • Regione
    • Area funzionale
    • Scegli una regione

    Negozi

    ilmiolibro

    Scarica e leggi gli ebook gratis e crea il tuo.

     PUBBLICITÀ