Quotidiani locali

Cronaca italiana, le storie del 21 novembre 2017

Gli studenti che scioperano contro il freddo in aula nel veneziano. Le oltre 16.000 firme raccolte perché torni in carcere l'assassino di Nadia Orlando, la giovane di 21 anni di Dignano uccisa il 31 luglio scorso da quello che era il suo fidanzato. Storie dai quotidiani locali Finegil

Trieste, scomparsa ragazzina di 14 anni
Trieste. Sarebbe stata avvistata dalle telecamere della stazione di Venezia lunedì sera intorno alle 19.30 Noemi, la ragazza di 14 anni che abita a Trieste ed è scomparsa da casa dalla prima mattinata del 20 novembre. (Piccolo)

Oltre 16 mila firme: «Il killer di Nadia torni in carcere»
Udine. Nella settimana della Giornata mondiale contro la violenza sulle donne torna sotto i riflettori il caso di Nadia Orlando, la giovane di 21 anni di Dignano uccisa il 31 luglio scorso da quello che era il suo fidanzato, Francesco Mazzega. Perchè ieri, in Consiglio regionale, un gruppo di amici di Nadia ha consegnato una petizione. (Messaggero Veneto)

Frico: storia, ricetta e accostamenti per un piatto salutare
Udine. Dalle cucine dei boscaioli del Friuli, che cuocevano il formaggio per portarsi dietro qualcosa da mangiare prima di partire per qualche giorno, ai riflettori di Masterchef Usa puntati sull'interpretazione dello chef Luca Manfè di Aviano. L'origine del frico, uno dei simboli della gastronomia regionale, si perde nella notte dei tempi; la sua storia dura secoli, le varianti sono innumerevoli. (Messaggero Veneto)

Il babbo di Jacopo: "Hai visto morire nostro figlio, se hai un’anima fatti avanti"
Livorno. La sera del 3 marzo scorso Jacopo Pieri, 17 anni, è stato ucciso da un'auto pirata a Livorno. Dopo mesi di indagini il colpevole non è stato ancora identificato. Il padre del giovane ha affidato una lettera al Tirreno. (Tirreno)

Cartucce e minacce alla sindaca leghista
Cascina. Recapitata in municipio una lettera anonima con cartuccia contro Susanna Ceccardi, la pupilla di Matteo Salvini, leader nazionale della Lega. Il testo è di poche righe: «Libereremo il paese dai razzisti come te». (Tirreno)

Muore di Sla rifiutando le cure
Pisa. Marco Deri, 51 anni, era l'ex massaggiatore del Pisa calcio. Malato di sla non ha voluto sottoporsi a tracheotomia pur sapendo che così la morte sarebbe arrivata forse prima. E questa sua volontà aveva voluto registrala, "fissarla" in un video. (Tirreno)

Fa il pieno e se ne va: nove mesi
Massa. Aveva fatto il pieno di benzina, poi invece di andare a pagare alla cassa aveva premuto sul pedale dell'acceleratore ed era scappato. Una fuga incomprensibile, perché individuarlo non è stato difficile, dato che la telecamera di videosorveglianza ha ripreso la macchina leggendo anche la targa. E così l'uomo è stato denunciato e condannato a 9 mesi. (Tirreno)

Salma "dimenticata" 4 giorni all'hospice
Pisa. Al quarto giorno Monica è ancora nella camera mortuaria all'hospice. Il tempo di portare la salma in chiesa per il funerale. Il guaio è che lei non ha familiari che si facciano sentire. La solitudine degli ultimi.Passa il weekend e i miasmi di un corpo esposto da quattro giorni più che nauseare indignano. (Tirreno)

Axel, cane antidroga, va in pensione e cerca casa
Modena. Sette anni di servizio ricchi di successi nel modenese e non solo: continui i ritrovamenti di droga e grazie a lui sono stati scoperti anche tanti spacciatori. Ma ora Axel, il pastore belga in forza alla Polizia Municipale di Sassuolo va in pensione e cerca una famiglia che voglia adottarlo e possa curarlo. (Gazzetta di Modena)

Squadra anti-bullo nelle classi
Pavia. A Mortara, città diventata tristemente famosa per le violenze di quattro baby bulli poi arrestati, debuttano gli alunni che dovranno fermare le baby gang. Un progetto che partirà all’istituto professionale Pollini. Le squadre di alunni “anti bulli” insegneranno ai compagni ad usare un’app per cellulari per segnalare. (Provincia Pavese)

Profughi a Piove di Sacco, la Curia alla fine cede e apre un locale
Padova. La diocesi prima chiude le porte della chiesa di Piove di Sacco ai migranti, poi le apre "per motivi umanitari". Erano una cinquantina quelli che lunedì mattina avevavo lasciato l'hub di Conetta, nel veneziano, giunti in serata a Piove di Sacco. (Mattino di Padova)

"Il pane è oro": il ricettario di Bottura contro lo spreco
Modena. Massimo Bottura nel suo ultimo libro "Il Pane è Oro - ingredienti ordinari per piatti straordinari" (edito da L'Ippocampo, nelle librerie e online dal 27 novembre), ha esteso il valore semantico della parola "pane" a tutto il cibo che va trattato come se fosse il più prezioso dei metalli, continuando la lotta allo spreco alimentare che ha intrapreso da alcuni anni. (Gazzetta di Modena)

Venezia. Affitti Airbnb decuplicati in terraferma
Venezia. Decuplicati in due anni gli appartamenti a uso turistico della piattaforma Airbnb, con una crescita continua a Venezia e nelle isole, ma soprattutto in terraferma, dove gli alloggi sono addirittura decuplicati: da 309 due anni fa a oltre tremila oggi. Intanto, oggi il Pd decide sulla cedolare al 10%. (Nuova Venezia)

Freddo e aule allagate a scuola, gli studenti verso lo sciopero
Mirano. opo le proteste dei giorni scorsi da parte degli studenti dell’istituto 8 Marzo di Mirano, dell’istituto Levi e del Liceo Majorana-Corner, si preannunciano due giornate di sciopero. Una protesta simbolica per denunciare che «a scuola piove dentro e fa freddo». (Nuova Venezia)

La gondola di Angelo: costruita con 350 cassette della frutta
Venezia. Angelo ha costruito una gondola, una vera gondola, utilizzando il legno di 350 cassette della frutta del mercato di Rialto e nel giorno della Manonna della Salute, l'ha varata in Canal Grande. (Nuova Venezia)

TrovaRistorante

a Belluno Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista