Quotidiani locali

motori

Fontana, a Valencia obiettivo Mondiale

Automobilismo. È il fine settimana più importante dell’anno per il promettente pilota pontalpino nel trofeo Lamborghini

Il countdown sta per finire: per Andrea Fontana questo sarà il week end più importante della stagione. Sul circuito di Valencia, infatti, andrà in scena l’ultimo appuntamento del prestigioso Super Trofeo Europa Lamborghini, campionato in cui il talentuoso driver occupa attualmente un eccellente terzo posto. Quello spagnolo sarà però un doppio evento: oltre alla gara europea infatti, si svolgerà anche la finale Mondiale. Saranno i migliori interpreti delle serie Europea, Asiatica e Nord Americana i protagonisti che si sfideranno in pista per il titolo mondiale.

Fontana, un mese fa, ha già svolto, sul circuito spagnolo, un’intensa giornata di test con la Lamborghini Hurancan del team Antonelli Sport di Bologna. Dopo aver lavorato per trovare il giusto set up della vettura, ha fatto registrare subito un ottimo responso cronometrico, nonostante affrontasse per la prima volta il tracciato Spagnolo.

«Siamo carichi – commenta Fontana – e puntiamo in alto. Nell’Europeo, ormai non possiamo più ambire alla vittoria ma cercheremo comunque di difendere un posto del podio. Ma il vero obiettivo è il Mondiale. I test hanno dimostrato che abbiamo le carte in regola per giocarci la vittoria. Sarà determinante fare un’ottima sessione di qualifica, in quanto, su quel circuito, i posti dove sorpassare sono davvero pochi».

A sfidare Fontana a Valencia ci sarà anche Andrea Dovizioso, già campione del mondo con le due ruote ma che ogni tanto non disdegna anche le quattro ruote. Il programma del week end prevede le due gare dell’Europeo nella giornata di venerdì, mentre per sabato sono previste le qualifiche e la prima gara valida per il mondiale. Domenica andrà in scena il gran finale con la seconda gara del mondiale.

«Dovizioso correrà proprio nella mia categoria – continua Andrea - e la sua presenza metterà ancora un po’ di più pepe alla competizione. Questo per me sarà l’appuntamento più importante della carriera e l’impegno per ben figurare sarà davvero massimo. Si tratta di un evento mondiale che richiamerà migliaia di appassionati ed addetti ai lavori. Una vetrina unica che spero possa servire per il mio futuro agonistico. Da Belluno sono diversi i tifosi che verranno a seguirmi, e spero di ripagarli con un buon risultato. Per l’occasione sarà presente anche Danilo Poser della ditta Famec, mio prezioso partner che verrà in pista accompagnato da alcuni soci e collaboratori», conclude Andrea.

Per tutti gli appassionati c’è la possibilità di seguire il promettente bellunese in streaming sul sito ufficiale di Lamborghini Squadra Corse (http://squadracorse.lamborghini.com/en/live) e sulla sua pagina face book, che sarà consta temente aggiornata.

ll programma del week-end sarà articolato con l’ultima prova del Campionato Europeo che inizierà domani con prove libere nella mattinata e qualifiche ufficiali alle 17.10, mentre venerdì si svolgeranno Gara1 alle 11.45 e Gara2 alle 16.20.

La Finale Mondiale invece prenderà il via sabato 3 dicembre alle ore 14.10 con Gara 1 valida come prima prova per il mondiale. Domenica andrà in scena il gran finale con Gara2 alle 11.25 che decreterà il Campione del Mondo Lamborghini SuperTrofeo 2016.

Dopo l’impegnativa trasferta spagnola Fontana non avrà

nemmeno il tempo di riposare, in quanto giovedì otto dicembre sarà impegnato al Motor Show di Bologna. Il velocissimo pontalpino in occasione della karmesse bolognese tornerà alla guida della Dallara motorizzata Volkswagen del team HT Powertrain con la quale ha dominato il F2 Italian Trophy.

TrovaRistorante

a Belluno Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PERCORSI

Guida al fumetto: da Dylan Dog a Diabolik