Quotidiani locali

Le Tigers U16 brillano a Montebelluna

Rugby giovanile. Buone prove nonostante le sconfitte per il Feltre U16 e U14

FELTRE. Fine settimana di buone partite, ma senza il conforto del risultato per le giovanili del Rugby Feltre. Il settore femminile, invece, raccoglie soddisfazioni a Montebelluna.

Sul terreno di Casale l'under 16 è stata superata per 29-17. I feltrini non hanno trovato le contromisure per fermare il fortissimo numero 8 avversario, autore di tre segnature e in grado di rompere un'infinità di placcaggi, nel contesto di una partita dove il Feltre ne ha messi a segno comunque 63. Di Bellani, Pietro Dall'Agnol e Fent le mete granata, con una trasformazione di Garlet.

Lo staff tecnico evidenzia come aspetto negativo i cali di concentrazione, perché quando i ragazzi rimangono sul pezzo e giocano di squadra, mettono in mostra belle manovre e una difesa efficace, tuttavia gli allenatori sono convinti che la strada da compiere sia lunga, ma che sia quella giusta, con l'obiettivo di formare atleti, anche a scapito dei risultati. Michele Beppiani è stato il man of the match, al rientro dall'infortunio al gomito. “Favaro of the match” è stato indicato Salvatore Toto Stefani, autore di sei placcaggi. Esordio stagionale per Vendrami e Tanzariello.

A Puos d'Alpago, invece, l'under 14 è stata superata per 31-24 da un ottimo Alpago, esprimendo comunque un bel rugby, che ha soddisfatto lo staff tecnico. Quattro le segnature realizzate dai feltrini, ciascuna delle quali da un marcatore diverso.

Bellissima prestazione del Feltre femminile al raggruppamento di Montebelluna, dove ha giocato l'under 16, mentre le tre under 14 feltrine sono scese in campo con il Villorba. La “sedici” ha affrontato il raggruppamento con una squadra al completo, rafforzata da due ragazze del Portogruaro. I risultati ottenuti sono lusinghieri, perché le Tigers hanno vinto con il Montebelluna, pareggiato con la Benetton/Este, imponendosi poi ai calci piazzati, infine hanno perso con la corazzata Valsugana, ma lottando allo spasimo delle forze. Le vittorie ottenute dimostrano che le Tigers hanno davvero un gran potenziale, considerando pure che negli ultimi due mesi si sono allenate su campi ghiacciati. Queste le ragazze schierate a Montebelluna: Annalisa Turrin, Elena Tarulli, Elena Boschet, Giulia Ventolini, Sara Fiammengo, Alessandra Lucca, Lucia Gubert.

Nell'under 14 Giulia Turrin, Denisa Gyongyosi Jakab e Siria Melchiorri hanno giocato con il

Villorba, vincendo tutte le partite, scendendo pure in campo sempre da titolari.

La bella domenica è stata completata dalla convocazione di Giulia Turrin nella selezione under 14 del Comitato Veneto che sabato e domenica prossimi parteciperà al torneo Caligiuri di Roma.(gi.pe.)

TrovaRistorante

a Belluno Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro