Quotidiani locali

Benetton Rugby sceglie Calalzo per il suo ritiro

La titolatissima squadra trevigiana arriverà il 31 luglio in provincia; sessioni di lavoro quotidiane

CALALZO DI CADORE . Calalzo di Cadore è pronta ad accogliere il Benetton Rugby. La squadra trevigiana arriverà in provincia di Belluno il 31 luglio e si fermerà a Calalzo fino al 5 agosto. Nel frattempo, i rugbisti della Benetton sono al lavoro al centro sportivo “La Ghirada” di Treviso. Ma per completare la preparazione sono state scelte le montagne bellunesi. «Siamo molto orgogliosi di ospitare a Calalzo», commenta il sindaco Luca De Carlo «quella che ormai da anni è la migliore realtà rugbistica in Italia, un club che non rappresenta soltanto Treviso ma l’intero Nordest. Ed è proprio il Nordest il bacino turistico storico del nostro territorio ed infatti ormai da tempo abbiamo stretto con successo una collaborazione con il Benetton Rugby per promuovere i percorsi invernali di Il Cadore regno delle ciaspe». Il gruppo biancoverde alloggerà all’Hotel Ferrovia e svolgerà nel comune cadorino un’importante fase della pre-stagione anche grazie alle ideali condizioni climatiche. A Calalzo, infatti, i Leoni biancoverdi sosterranno sessioni di lavoro quotidiane, allenandosi le mattine del lunedì, martedì e giovedì al campo sportivo Agostino Lozza di via Lagole. Le sedute saranno tutte aperte al pubblico. Questi gli orari: lunedì 31 dalle 11,30 alle 12,30, martedì 1 dalle 10,45 alle 12,15, giovedì 3 dalle 10,45 alle 12,15. Il pomeriggio e venerdì mattina, invece, gli atleti lavoreranno nella palestra Asd Iefeso Club dei fratelli Bacchilega.

Il programma settimanale non sarà composto soltanto da allenamenti. Prevedrà infatti anche alcuni momenti di team building finalizzati al consolidamento delle relazioni interpersonali e dell’identità di squadra. A ciò si uniranno altri appuntamenti ed iniziative che faranno da contorno al ritiro. «Siamo felici di poter trascorrere il ritiro estivo in un esemplare contesto naturalistico come quello di Calalzo di Cadore», afferma il team manager biancoverde Enrico Ceccato «per cui teniamo
a ringraziare l’amministrazione comunale per la possibilità che ci ha dato. Sarà una settimana importante sia per la preparazione fisica che per lo spirito del gruppo. Ci aspetta una stagione ricca di impegni durante la quale ci auguriamo di far gioire i nostri tifosi». (n.p.)

TrovaRistorante

a Belluno Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PERCORSI

Guida al fumetto: da Dylan Dog a Diabolik