Quotidiani locali

calcio

Madiotto fa splendere l’Union Feltre

Il Marostica in vantaggio, poi si scatena il bomber con una tripletta

MAROSTICA. Nel segno di Madiotto. Tre palloni piazzati in fondo al sacco dal numero 10, di cui due su rigore, e l’Union Feltre vincere in rimonta con la Marosticense 3-1. I vicentini di Eccellenza, dove militano le vecchie conoscenze De Carli e Tomasi, erano andati avanti nel finale di primo tempo sugli sviluppi di un’azione d’angolo.

Nella ripresa è proprio Madiotto a conquistarsi il primo rigore da lui stesso trasformato. Grande parata del numero uno di casa sul fantasista e poco dopo Gjoshi viene stesso in area: ineccepibile il penalty, ed esecuzione perfetta di Madiotto. La terza marcatura trova grande merito in Pinatti, con il centravanti in prova che piazza un cioccolatino in mezzo all’area solo da spingere in rete. Prestazione confortante quindi, perché i verdegranata hanno tenuto in mano il pallino del gioco per svariati minuti, scontrandosi però con l’arcigna difesa vicentina.


L’undici di partenza dell’Union era stato: Bartolini, Pinton, Guzzo, Guagnetti, Salvadori; Pelizzer, Tanasa, Solagna; Stefani, Fuscello, Madiotto. Entrati successivamente Speranza, Busatto, Giacomazzi, Pinatti, Zonta, Paludetto, Boschet, Carraro e Gjoshi. (dapo)

TrovaRistorante

a Belluno Tutti i ristoranti »

Il mio libro

I SEGRETI, LE TECNICHE, GLI STILI

La guida al fumetto di Scuola Comics