Quotidiani locali

seconda carnica 

Non c’è storia tra il San Pietro e il Bordano che però resiste

SAN PIETRO DI CADORE . Senza storia il match tra il San Pietro e il Bordano. Tanti i punti di differenza tra le due compagini e in campo si è visto. Nonostante ciò, l’impegno profuso dai ragazzi di...

SAN PIETRO DI CADORE . Senza storia il match tra il San Pietro e il Bordano. Tanti i punti di differenza tra le due compagini e in campo si è visto. Nonostante ciò, l’impegno profuso dai ragazzi di Alotti è da segnalare, grande agonismo ma la differenza tecnica è comunque emersa. Il San Pietro ha giocato forse con maggior determinazione deciso e convinto di prendersi l’intera posta in palio. La resistenza ospite dura sino al 5’ di gioco quando Pomarè è abile a siglare il vantaggio locale. Prima dell’intervallo c’è anche il tempo per il 2-0 con Bressan.

Nella ripresa la reazione ospite tarda ad arrivare e quanto meno è timida e flebile non creando alcun fastidio alla retroguardia di casa. Al 23’ del secondo tempo ancora Bressan si
toglie la soddisfazione di realizzare una splendida doppietta personale chiudendo di fatto le velleità di rimonta del Bordano. Nel finale però c’è tempo per il meritato gol della bandiera che premia l’impegno compiuto dagli ospiti per cercare di non chiudere il match senza fare un gol.

TrovaRistorante

a Belluno Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro