Quotidiani locali

rugby - serie c1 

20-0 a tavolino e il Belluno è in vetta, a +1 sul Feltre

Il Monselice aveva schierato un giocatore squalificato. Domenica il derby è un big match

BELLUNO. Il derby di domenica con il Feltre per la Belluno rugbistica si colora di contenuti ancor più interessanti, perché alla stracittadina i gialloblu si presenteranno da primi della classe.

Infatti, il Giudice sportivo ha sovvertito il risultato del campo di Monselice-Belluno, conclusasi 46-22 in favore dei padovani, assegnando il successo per 20-0 ai ragazzi allenati da Gigi Liguori.

Cos'è accaduto è presto detto: il Monselice ha schierato Omar Taddia, che però doveva scontare 118 giorni di squalifica, per la lunga sospensione comminatagli dal Giudice nell 2016/2017, quando vestiva la maglia del C'è L'Este.

Il trequarti centro padovano non avrebbe potuto e non potrà giocare fino al 26 gennaio 2018, a causa della lunga squalifica inflittagli dal Giudice territoriale e confermata dalla Corte d'appello federale, a causa delle offese e minacce all'arbitro proferite nella partita tra C'è L'Este e Lido Venezia del 23 aprile scorso. Peraltro, la Federugby e il Comitato veneto inviano ogni estate l'elenco dei giocatori sospesi per squalifiche o per traumi cranici e, pertanto, sarebbe stato piuttosto agevole verificare la disponibilità o meno di Omar Taddia a scendere in campo.

Il Belluno incamera, perciò, i 5 punti e sale in classifica a 10, precedendo il Feltre di un punto. Il Monselice viene, invece, penalizzato, oltre alla partita persa, di 4 punti e chiude, perciò, la classifica come fanalino di coda. Una situazione più o meno analoga era capitata al Belluno alla prima giornata dello scorso campionato, quando
fu la volta del Valsugana di schierare un giocatore che non avrebbe potuto scendere in campo e di vedersi ribaltare il risultato del campo con il 20-0 in favore dei gialloblu. Infine, è giunta la designazione dell'arbitro del derby, che sarà Enrico Dardani di Padova. (gi.pe.)

TrovaRistorante

a Belluno Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista