Quotidiani locali

la gara giovanile 

Mortagna e Brancaleone dominano fra gli Allievi

FIERA DI PRIMIERO . Se la team sprint non ha regalato grandi soddisfazioni al fondismo bellunese, non così invece per la Ski sprint young, l’evento a carattere individuale dedicato alle categorie...

FIERA DI PRIMIERO . Se la team sprint non ha regalato grandi soddisfazioni al fondismo bellunese, non così invece per la Ski sprint young, l’evento a carattere individuale dedicato alle categorie Ragazzi e Allievi (nati dal 2002 al 2005) che costituisce il prologo alle gare dei grandi. Su quattro gare, infatti, due sono stati i successi bellunesi e due i quarti posti.

Le vittorie sono arrivate entrambe nelle gare degli Allievi: una con l’agordino del Val Biois Luca Brancaleone e una con Laura Mortagna, la ragazza di Cergnai di Santa Giustina che veste la tuta dello Sci club Valdobbiadene.

Le “medaglie di legno” portano le firme di Leonardo Busin (Marmolada), quarto Allievi, e di Matilde Pante (Sovramonte), quarta Ragazze.

Allievi: 1. Luca Brancaleone (Val Biois); 2. Simo Mastrobattista (Monti Pallidi); 3. Samuel Rizzoli (Molina); 4. Leonardo Busin (Marmolada).

Allieve: 1. Laura Mortagna (Valdobbiadene); 2. Martina Moser (Lavazè Varena); 3. Silvia Campione (Cauriol); 8. Sara Zannin (Sovramonte); 10. Beatrice Colleselli (Marmolada).

Ragazzi: 1. Lorenzo Boccardi (Marzola); 2.
Matteo Franzoni (Molina); 3. Riccardo Foradori (Marzola); 13. Marco Brancaleone (Val Biois).

Ragazze: 1. Alessia Togni (Lavazè Verena); 2. Valentina Merler (Cauriol); 3. Irene Vinante (Cornacci Tesero); 4. Matilde Pante (Sovramonte). (i.t.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA.

TrovaRistorante

a Belluno Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro