Quotidiani locali

ciclismo

Giro d’Italia, c’è anche la Wilier di Alex Turrin

SAN JUAN . Nel pomeriggio di ieri Rcs Sport, società organizzatrice del Giro d’Italia, ha ufficializzato le scelte delle wild card per l’edizione 101 della corsa rosa: si tratta delle Professional...

SAN JUAN . Nel pomeriggio di ieri Rcs Sport, società organizzatrice del Giro d’Italia, ha ufficializzato le scelte delle wild card per l’edizione 101 della corsa rosa: si tratta delle Professional Androni, Israel Cycling Academy, Wilier-Selle Italia e Bardiani-Csf che si aggiungono così alle diciotto World Tour aventi diritto.

La Wilier c’è, come già lo scorso anno, e Alex Turrin… vede rosa. «Ci è arrivata l’ottima notizia qui in Argentina», commenta il professionista feltrino che da oggi al 28 gennaio sarà al via della Vuelta a San Juan e che la prossima primavera potrebbe correre il suo primo Giro d’Italia.

«Bene che la Wilier abbia ricevuto l’invito anche per la Sanremo e la Tirreno Adriatico. Adesso bisogna solo pedalare e cercare di guadagnarsi il posto. Spero di riuscire a essere competitivo fin da questa prima gara argentina».

«Siamo
arrivati venerdì e tutto procede bene», dice ancora. «Le temperature sono ottime e non si soffre troppo il caldo per il momento. L’organizzazione sembra migliorata ancora rispetto all’anno scorso ma vedremmo meglio quando si comincia. Non vedo l’ora di partire». (i.t.)

TrovaRistorante

a Belluno Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO

Sconti sulla stampa e opportunità per gli scrittori