Quotidiani locali

calcio

Raschi alle giovanili del Cavarzano

L’ex Belluno allenerà e sarà il responsabile delle categorie Allievi e Giovanissimi

CAVARZANO. Roberto Raschi approda al Cavarzano. L’ex allenatore di Belluno e San Giorgio Sedico ha trovato l’accordo con la società di Camp de Nogher dove ricoprirà il ruolo di responsabile tecnico dei Giovanissimi e degli Allievi. Oltre a questo il tecnico allenerà una delle due formazioni: le possibilità sono i Giovanissimi provinciali, oppure gli Allievi regionali, ma questo verrà definito nei prossimi giorni.

Roberto Raschi, dopo aver allenato il Belluno in Prima squadra, andando via nell’estate 2013, si è seduto sulla panchina prima del San Giorgio Sedico in Eccellenza, dopo della Plavis, in Promozione, e lo scorso anno era tornato in Piazzale della Resistenza con il compito di allenare i Giovanissimi Elite.

Dopo il colpo Massimiliano Parteli, i giallorossi si sono aggiudicati un allenatore esperto per rinforzare il proprio parco allenatori. Andrea Fontana continuerà ad essere il responsabile della Scuola Calcio che racchiude le categorie fino agli esordienti.

A mettere a segno il colpo è stata la coppia formata da Stefano Fregona e Pierluigi Boso, che si sono interfacciati in queste settimane con il tecnico bellunese trovando un accordo.

Il Cavarzano al lavoro per tornare in Promozione. Nessuno lo vuole dire ma visti i colpi che la squadra di Camp de Nogher sta mettendo a segno l’obiettivo non può che essere quello di salire di categoria. Per provarci mister Parteli avrà bisogno di una rosa competitiva e i direttore sportivi Alberto Zanella e Claudio De Pellegrin si stanno dando da fare per alcuni ritorni, il primo su tutti quello di Giovanni Tonus, la passata stagione in forza al Torre, squadra padovana di Promozione.

Oltre a lui dovrebbero tornare in giallorosso anche Federico Soppelsa a centrocampo e Fabio Brancher in attacco. Possibile anche il rientro dal prestito di Nicolò Bettio, lo scorso anno prima al San Giorgio Sedico in Eccellenza e poi al Conegliano in Promozione. Proprio in questi giorni il Cavarzano sta parlando con i proprio giocatori per capire cosa fare per il prossimo anno. Mister Parteli ha chiesto una rosa

di 22 giocatori che dovrà essere selezionata da un gruppo di 30 ragazzi che ad inizio agosto inizieranno la preparazione in vista della nuova stagione. Il tecnico valuterà anche molti giovani giallorossi che verranno sicuramente aggregati alla prima squadra nei primi allenamenti.

TrovaRistorante

a Belluno Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro