Quotidiani locali

L’Alpago torna protagonista sulla scena mtb

Nel prossimo fine settimana sul circuito di Lamosano la tappa finale degli Internazionali d’Italia series

ALPAGO. Dopo il campionato europeo del 2015, l’Alpago torna nuovamente protagonista nel mountain bike organizzando la tappa finale degli Internazionali d’Italia series. Nel prossimo week-end, quindi, un migliaio di atleti provenienti da tutta Italia e dall’Europa “invaderanno la conca per misurarsi negli scenari suggestivi del circuito di Lamosano. Si inizierà venerdì 29, nella tarda mattinata, quando si assegneranno le maglie di campione italiano della specialità emergente “Eliminator XCE”. Il sabato invece si entrerà nel vivo dell’evento con gli Internazionali d’Italia “Series XCO”, che costituiscono il maggior circuito nazionale per quanto riguarda la mtb.

Infine, domenica, sono previsti i campionati italiani giovanili XCO. In occasione della presentazione della manifestazione, avvenuta ieri a Ponte nelle Alpi, alla presenza di numerose autorità politiche e sportive, hanno avuto un importante rilievo gli atleti di queste discipline. Il limanese Andrea Menichetti, campione italiano in carica Eliminator, sarà in scena per difendere il titolo. E spiega quali sono le proprie aspettative, parlando anche del circuito: «Nel mese di maggio abbiamo fatto un sopralluogo sul percorso e devo dire che è molto bello, duro, con un bella salita. Si fanno due giri e quindi sarà veramente tosto e, all’incirca, saranno tre i minuti di gara. Io ed il mio team ci impegneremo al massimo per mantenere il titolo, anche se queste sono gare imprevedibili». La feltrina Giorgia Marchet, che quest’anno ha partecipato agli internazionali d’Italia e attualmente occupa la terza posizione nella classifica generale, si sofferma sulle sue ambizioni in vista di queste giornate alpagote: «L’ultima volta che ho disputato questa gara facevo parte della categoria allievi. Questo percorso è molto impegnativo, ma correre in casa mi darà forza ed energie per cercare di mantenere la maglia under 23 degli internazionali d’Italia».

Lorenzo Dal Piva, trichianese, anch’egli impegnato sabato mattina, spiega con quali motivazioni arriverà a quest’impegno: «Purtroppo nelle ultime tappe degli Internazionali d’Italia, con alcune gare al di sotto delle aspettative, ho bruciato le possibilità di emergere nella classifica generale. Tuttavia cercherò di fare una bella gara all’interno di un percorso caratteristico. Sicuramente sarà uno spettacolo».

L’evento sarà poi un ottimo banco di prova per i campionati italiani assoluti XCO che, come annunciato dal coordintore Paolo Zanon, si svolgeranno a metà luglio del 2019 sempre a Lamosano.




 

TrovaRistorante

a Belluno Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro