Quotidiani locali

Dona un sorriso da record, 46.790 euro in beneficenza

Il torneo di Pian dei Castaldi festeggia un altro successo di solidarietà. I bambini Enea, Gioia, Angelo, Giada e Riccardo riceveranno 8 mila euro a testa 

46.790 sorrisi. Uno per ogni euro raccolto. Passano gli anni, ma Dona 1 Sorriso continua a realizzare record su record. Abbondantemente superata la cifra del 2017, figurarsi quelle delle edizioni precedenti. Non credevano ai propri occhi gli organizzatori, per quanto le sensazioni fossero da subito positive. Il clima innanzitutto aveva dato una mano, con tre giorni senza neppure una goccia di pioggia su Pian dei Castaldi.

A questo si sono aggiunti i sempre maggiori tagliandi della lotteria staccati in tutto il Bellunese e pure le donazioni private. Grazie alla generosità di tantissime persone, i beneficiari potranno così ricevere una somma cospicua.

In particolare, alle famiglie di Enea (2 anni), Gioia (3 anni), Angelo (4 anni), Giada e Riccardo (9 anni) andranno 8 mila euro a testa. 3.500 euro verranno destinati all’Associazione Primavera, che si occupa di bambini e ragazzi affetti da disabilità, stessa cifra devoluta all’AISM – Associazione Sclerosi Multipla di Belluno.

2 mila euro vanno all’AISLA Belluno – Associazione Sclerosi Laterale Amiotrofica e al comitato Genitori Cusighe. Mille euro all’ASSI – Associazione sportiva sportivi invalidi per il trasporto dei minori con disabilità, 790 a Marco (34 anni) come contributo delle spese per attività in piscina, 500 euro al Comitato Intesa per il trasporto di diversamente abili. Infine, 1500 sono destinati a due famiglie bisognose con figli disabili. La consegna avverrà venerdì sera a Pian dei Castaldi, in un appuntamento di festa dove ci sarà pure il rinfresco conclusivo dell’edizione 2018.

Alberto Dalla Corte, del comitato organizzatore, non dimenticherà facilmente questi tre giorni. «La sensazione che potessimo raggiungere una cifra così alta l’avevamo. Come detto, è stato il primo anno su 14 che non abbiamo beccato neppure un giorno di poggia. La lotteria va sempre di più, e non mancano le donazioni: recentemente, due novelli sposi hanno deciso di destinare a noi i soldi delle bomboniere. Insomma, guardiamo al futuro con sempre maggior speranza: chissà, magari riusciremo presto a superare l’incredibile soglia di 50 mila euro».

Non sono mancati certo i complimenti. «Molti testimonial, leggendo gli articoli online, si sono subito congratulati con noi. In particolare, sottolineo quelli arrivati dai due giovani giocatori bellunesi Ismet Sinani e Nadir Zortea: ragazzi squisiti e ai quali auguriamo il meglio per il loro futuro calcistico».

Non si sa ancora chi abbia in mano il biglietto numero 4593, che ha vinto la

maglia autografata del Real Madrid di Cristiano Ronaldo. In generale, chiunque avesse conquistato un premio (elenco sul sito baitadeicastaldi. it e canali social) può ritirarlo entro il 30 settembre al Bar Circolet di Tisoi, previo contatto telefonico al numero 0437 294088. —
 

TrovaRistorante

a Belluno Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro