Quotidiani locali

Tutto pronto ad Auronzo per l’arrivo della Lazio

La squadra di mister Simone Inzaghi si raduna oggi a Formello e sabato pomeriggio partirà alla volta del Cadore 

Vacanze finite per la Lazio. I capitolini si raduneranno questo pomeriggio al centro sportivo di Formello quattro giorni prima della partenza per il ritiro di Auronzo. Alle 18 i calciatori risponderanno “presente” alla convocazione del tecnico Simone Inzaghi, che ha già pronta la lista dei convocati da portare sulle rive del lago di Santa Caterina.

I biancocelesti raggiungeranno Auronzo nel tardo pomeriggio di sabato in tempo per la cena provenienti dall’aeroporto di Venezia. Non salirà su quel volo il calciatore più atteso, il “sergente” Milinkovic Savic oggetto dei desideri di mezza Europa, per il quale il presidente Claudio Lotito ha fissato a 150 milioni di euro il prezzo di vendita.

I motivi della sua assenza ad Auronzo non sono da rimandare a vicende di mercato ma alla recente partecipazione ai mondiali di Russia con la nazionale serba. Per questo motivo sia Milinkovic Savic che l’uruguagio Martin Caceres usufruiranno di qualche giorno di vacanza in più rispetto ai compagni: si aggregheranno al gruppo al rientro a Roma da Auronzo, pronti per la seconda parte di ritiro programmata quest’anno in Germania.

Pochi saranno i volti nuovi: il giovane portiere Silvio Proto, belga di nascita ma di origini italiane, il difensore Durmisi, l’attaccante Sprocati, il centrocampista kosovaro ex Salisburgo Valon Berisha ed il difensore Francesco Acerbi. Storia da copertina quella che si porta dietro quest’ultimo, trentenne che per due volte ha sconfitto un tumore non solo tornando a giocare a calcio, ma anche ad alti livelli. “Ace” lo scorso anno tra le fila del Sassuolo, sempre in serie A, è stato lo stakanovista del calcio italiano: sempre presente dalla prima all’ultima giornata di campionato.

In stand by la presenza di Felipe Anderson su cui insistono le voci di mercato, sarà regolarmente al suo posto invece Ciro Immobile per il quale è già pronto il bagno di folla ad Auronzo. L’attaccante capocannoniere della scorsa serie A sarà il calciatore più osannato dai tifosi tra autografi e selfie di rito, seguito a ruota da Lucas Leiva, Luis Alberto, Parolo e Lulic. Chi invece è ormai di casa ad Auronzo è il difensore Radu: undicesimo anno alla Lazio ed undicesimo ritiro estivo sulle Dolomiti bellunesi per il difensore di nazionalità rumena.

Al netto di possibili nuove operazioni di mercato comunque già annunciate, questi sono i convocati di Simone Inzaghi per il ritiro di Auronzo. Portieri: Strakosha, Proto, Guerrieri. Difensori: Acerbi, Wallace,

Bastos, Radu, Luiz Felipe, Durmisi. Centrocampisti: Marusic, Basta, Lulic, Lucas Leiva, Parolo, Luis Alberto, Berisha, Murgia, Cataldi, Di Gennaro. Attaccanti: Immobile, Caicedo, Felipe Anderson, Sprocati. Altri calciatori come Lukaku rimarranno a Roma in attesa di una nuova sistemazione. —

TrovaRistorante

a Belluno Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro