Passi dolomitici chiusi, gli aggiornamenti sulla viabilità

Continua a nevicare sulle aree dolomitiche e Veneto Strade ha deciso di chiudere i principali passi. Pericolo per la caduta piante sulle strade

BELLUNO. Massima attenzione sulle strade della provincia di Belluno. Ecco l’elenco dei passi chiusi per pericolo valanghe.

Strada regionale 48 “delle Dolomiti”: dalla progressiva km 76+280 (Passo Pordoi) al km 82+100 (località ponte Vauz- Arabba); tratto Arabba – Brenta dalla progressiva km 86+000 (Arabba) al km 92+400 (località Brenta); dalla progressiva km 104+000 (località Pian di Falzarego) al km 116+500 (località Pocol).

Strada provinciale 244 “della Val Badia” dalla progressiva km 38+200 (Passo Campolongo) a km 42+200 (località Arabba): è aperta una corsia di marcia esclusivamente per le situazioni di emergenza.

Strada provinciale 24 “del passo Val Parola” dalla progressiva km 0+000 (Passo Falzarego) al km 5+217 (confine Provincia di Bolzano) per un notevole apporto di neve sulla sede stradale a causa del forte vento insistente in zona.

Strada provinciale 29 “Col Falcon” per cedimento piano viabile al km 9+800.

Strada provinciale 49 “di Misurina” dalla progressiva km 2+500 (località Misurina) al km 7+800 (località Carbonin).

Strada provinciale 148 “Cadorna” dalla progressiva km 54+000 (località Caupo) al km 26+500 (località bivio Grappa-S.P. 149).

Strada provinciale 346 “del passo S. Pellegrino” dalla progressiva km 17+500 (località bivio Passo Valles) al km 14+200 (località Zingari) per pericolo valanghe.

Strada provinciale 347 “del passo Cereda e Duran” dalla progressiva km 36+000 (località La Valle) al km 49+000 (località Le Vare).

Strada provinciale 619 “di Vigo di Cadore” dalla progressiva km 5+300 (località Fogher) alla progressiva 23+550 (confine Provincia di Udine).

Strada provinciale 638 “del passo Giau” dalla progressiva km 0+000 (località Pocol) al km 18+900 (località bivio Posalf);

Strada provinciale 641 “del passo Fedaia” dalla progressiva km 23+100 (località Sottoguda) al km 14+210 (confine con Provincia di Trento).

Strada comunale della “Val Visdende” dall’innesto con la S.R. 355 alla località Cima Canale.

Le strade provinciali 22 “della Val Sesis” e 33 “di Sauris” risultano non transitabili per chiusura invernale.

Al momento, permangono alcune limitazioni al transito sulla strada statale 51 “di Alemagna”. Nel dettaglio, vige il divieto di transito per i mezzi pesanti dal km 72,000 al km 108,000 tra le località di Tai di Cadore e Fiames e permane la chiusura della strada per rischio valanghe dal km 108,000 al km 118,000 tra le località di Fiames e Cimabanche.

Video del giorno

Barattin, Soccorso Alpino: non sottovalutate la montagna, chi sbaglia paga. Anche i soccorsi

Granola fatta in casa

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi