Auto su passo Sant’Antonio, tir scortati sulla 52 Carnica

Le decisioni di Anas e Veneto strade per la viabilità: le auto transitano su passo Sant'Antonio, i tir nella galleria Comelico ma con la scorta

COMELICO. Divieto di transito per i mezzi pesanti superiori a 35 quintali sulla strada provinciale 532 all’altezza del passo di Sant’Antonio. Il divieto interessa il tratto tra il bivio passo Sant’Antonio e l’inizio del centro abitato di Auronzo. Resta invece chiusa la strada statale 52 Carnica nel tratto compreso tra Cima Gogna/innesto strada statale 48 delle Dolomiti (km 79,3) e Santo Stefano di Cadore (km 88,8).

Il divieto di transito sul passo Sant’Antonio è valido da ieri pomeriggio fino a revoca. Il tratto, infatti, è l’unica strada di accesso al Comune di Santo Stefano di Cadore, attualmente isolato sul versante della galleria Comelico. Il traffico rischia di essere intenso e la strada non è adatta al passaggio in contemporanea di più di un mezzo pesante. Potranno passare solo i mezzi pubblici ma per i mezzi pesanti, e quindi per tutti i tir che portano approvvigionamenti in Comelico, ci sono possibilità alternative.

Veneto Strade, che ieri pomeriggio ha emesso un’ordinanza, suggerisce un percorso sulla direttrice Auronzo - Misurina - Dobbiaco - San Candido - Monte Croce Comelico - Santo Stefano di Cadore. Tuttavia i mezzi pesanti e i bus turistici potranno passare con la scorta delle forze dell’ordine anche sulla strada statale 52 Carnica dove Anas sta lavorando per mettere in sicurezza la zona. La strada è stata infatti liberata dalle rocce franate e dagli alberi caduti ma si sta lavorando per mettere in sicurezza il versante.

Intanto, sul posto è presente il personale dell’Anas per la gestione del traffico che al momento viene deviato, in entrambe le direzioni, sulla viabilità locale: a Campitello i mezzi leggeri percorrono la SP 6 per Danta di Cadore, il passo di Sant'Antonio, SP 532 e la SR 48 Auronzo di Cadore. Rimane chiusa a causa della rottura di una fognatura la SP 17 di San Pietro di Cadore dalla progressiva km 0+000 al km 0+500 in località Mare di Cadore.

Video del giorno

Europei, Ronaldo-bottiglietta diventa un tormentone: da Locatelli a Jokic, ecco le risposte

Gelato vegan al latte di cocco e ciliegie

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi