Tai, al posto di prati e orti arriva la struttura ricettiva

Pieve. Dopo molti anni di attesa, via libera alla trasformazione della frazione che ospiterà nuovi edifici ad uso misto turistico, residenziale e commerciale