Profughi, altri 4 casi di scabbia in Cadore

Tutti eritrei, erano partiti ieri mattina da Venezia con destinazione Valle di Cadore ma sono ora a Pieve per accertamenti