Toscani: Mi scuso per questa legge

BELLUNO. Alla luce del nuovo pronunciamento della Corte d'Appello Matteo Toscani, già vicepresidente del consiglio regionale, avverte: «C'è il rischio concreto che l'attuale Consiglio regionale abbia...

BELLUNO. Alla luce del nuovo pronunciamento della Corte d'Appello Matteo Toscani, già vicepresidente del consiglio regionale, avverte: «C'è il rischio concreto che l'attuale Consiglio regionale abbia vita breve». «Due sono i principali dati che emergono da quanto sta accadendo» spiega Toscani, «il primo è che questa legge elettorale è di difficilissima interpretazione, prova ne è che lascia nell'incertezza e nella soggettività l'individuazione degli eletti; il secondo è che l'attuale norma è minata alla base da importanti vizi di incostituzionalità e questo non lo dico io, bensì autorevoli giuristi. Alla luce di queste due considerazioni, c'è il rischio concreto che questa assemblea appena eletta abbia vita breve e si debba tornare a votare. Sono purtroppo fra coloro che hanno votato questa legge elettorale e faccio ammenda, senza riserve. È stato un errore clamoroso di cui possiamo solo chiedere umilmente scusa ai veneti».

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Il pestaggio del giornalista alla cena dei calciatori della Roma

Farinata con asparagi e cipollotti

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi