Ordigno nel sottoscala, arriva la polizia

Una bomba da fucile anticarro rinvenuta nel sottoscala di un condominio, in prossimità del centro di Feltre. Sul posto è intervenuta la polizia

FELTRE. Una bomba da fucile anticarro rinvenuta nel sottoscala di un condominio, in prossimità del centro di Feltre. Ad accertarsi della segnalazione di un cittadino sono stati gli uomini della squadra mobile di Belluno, portatisi sul posto nel primo pomeriggio di ieri assieme a un artificiere della questura per valutare la possibilità di un’eventuale rimozione in sicurezza del proiettile.

Un residuato bellico evidentemente “scarico” o già esploso considerando che durante il sopralluogo non sono state coinvolte altre forze dell’ordine, né tantomeno si è reso necessario evacuare lo stabile.

Sul posto anche gli uomini della polizia scientifica per individuare eventuali tracce lasciate dalla persona o dalle persone che avevano provveduto a nascondere l’ordigno in un condominio nelle vicinanze del centro cittadino. Sulla vicenda, infatti, sono state immediatamente aperte le indagini, anche per appurare se si sia trattato di un semplice occultamento, magari da parte di un appassionato di residuati bellici, o di un gesto con altre finalità.

Operazioni condotte in ogni caso con estrema discrezione dai poliziotti, tanto che solo pochi residenti della zona si sono accorti di quello che stava realmente succedendo.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Banana bread al cioccolato

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi