Maturità a cinquant’anni da bidella a diplomata

Per quattro anni è rimasta tra i banchi di scuola a dir poco “a tempo pieno”, pur di concludere la partita con il diploma di maturità lasciato quand’era ragazza in sospeso