Ghiacciaio a metà in Marmolada: «Un destino segnato»

A Roma presentato il nuovo catasto delle zone alpine. La Regina perde 7 metri di spessore ed è diviso in due lingue