Ordinano la fornitura di lamiere a una coop fantasma

Domiciliata a Ponte una delle due menti della truffa alla Gabrielli di Cittadella. Il “pacco” costa all’azienda oltre 20 mila euro.