In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

De Pellegrin sforna la lista elettorale

VAL DI ZOLDO. Camillo De Pellegrin presenta la sua squadra e la lista elettorale è depositata all’ufficio anagrafe a Forno (liste che si possono presentare anche a Fusine). Con lui candidato...

1 minuto di lettura

VAL DI ZOLDO. Camillo De Pellegrin presenta la sua squadra e la lista elettorale è depositata all’ufficio anagrafe a Forno (liste che si possono presentare anche a Fusine). Con lui candidato sindaco, per Progetto comune Val di Zoldo corrono anche (come consiglieri) Francesca Brustolon, Eliseo Casal, Amapola Fairlaugh, Romano Pellegrini, Denis Arnoldo, Paolo Zanettin, Luca Bez, Diego Panciera, Anna Brustolon, Elisa Daurù, Giuseppe Dorigo.

«Il simbolo”, precisa l’ex sindaco di Forno, «è stato concepito con la volontà di esprimere l’unione fra le due comunità che si sono da poco riunite. Quindi le due braccia esprimono la volontà di darsi una mano, di collaborare per un obiettivo comune che è appunto il nostro progetto».

La lista? «Abbiamo cercato di dare rappresentanza al territorio, coniugando figure con competenza ed esperienze diverse, in considerazione del fatto che la nuova realtà amministrativa richiederà impegno e dedizione, specie i primi anni. Siamo intimamente che la fusione darà buoni frutti. Era sicuramente un passo da fare» .

E per quanto riguarda gli eventuali assessori? «Il tutto», mette in chiaro Camillo De Pellegrin, «viene rimandato a dopo le elezioni. Infatti la valutazione verrà fatta in base ai risultati elettorali e garantendo la rappresentatività ai due vecchi territori. Importante è in questo frangente che la campagna elettorale sia corretta e che non ci siano motivi denigratori anche perché il nuovo consiglio che ne uscirà, a prescindere dai vincitori, ha bisogno della collaborazione di tutti per lanciare il nuovo comune unico. Ricordo anche che hanno esperienza amministrativa (con me) Francesca Brustolon, già vice sindaco della passata amministrazione; Luca Bez è stato consigliere di minoranza, Paolo Zanettin consigliere di maggioranza con l’amministrazione targata Fausta De Feo».

Mario Agostini

I commenti dei lettori