Feltre e Bagnols sur Cèze scambio culturale tra licei

FELTRE. La scuola diventa il punto di partenza per la costruzione di uno spirito di cittadinanza europea. Per il quarto anno di seguito il liceo scientifico Dal Piaz di Feltre e il liceo Gérard...

FELTRE. La scuola diventa il punto di partenza per la costruzione di uno spirito di cittadinanza europea. Per il quarto anno di seguito il liceo scientifico Dal Piaz di Feltre e il liceo Gérard Philipe di Bagnols-sur-Cèze hanno organizzato uno scambio studentesco, che ha coinvolto complessivamente una sessantina di ragazzi. Come da tradizione, l'andata si è svolta in terra francese e i feltrini delle classi seconda B scientifico e seconda scienze applicate - accompagnati anche da Alberta Perenzin in rappresentanza del comitato gemellaggi - hanno avuto modo di visitare la città gemella di Bagnols-sur-Cèze e i suoi dintorni, a Avignon a Nîmes al Pont du Gard. Una giornata è stata dedicata alla scoperta della centrale nucleare di Tricastin. I ragazzi poi sono stati ricevuti dal sindaco Jean-Christian Rey. Nei giorni scorsi la visita è stata ricambiata dai francesi, che nel corso della settimana hanno avuto modo di conoscere Venezia, Verona e Trento, di visitare Feltre e Lattebusche. Anche in questo caso il soggiorno è stato coronato dall'incontro nella sala degli Stemmi del municipio con il sindaco e con i componenti del comitato gemellaggi. (sco)

Video del giorno

Calabria, il video del salvataggio di 339 migranti a bordo di un peschereccio

Torta di grano saraceno con mirtilli e mele

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi