Una cronometro in salita lungo la Panoramica

BELLUNO. Di corsa, in bici o sulle rotelle. L'importante sarà essere più veloce degli altri. La prossima settimana la Panoramica sarà il palcoscenico per una gara inedita: una corsa in salita a...

BELLUNO. Di corsa, in bici o sulle rotelle. L'importante sarà essere più veloce degli altri. La prossima settimana la Panoramica sarà il palcoscenico per una gara inedita: una corsa in salita a cronometro individuale. È la “Strapanoramica”, iniziativa promossa dall'associazione NevegalGo insieme al Comune, a Bettini bike, Ngtime e bar da Elda Pollicino. Il Comune ha sposato l'iniziativa perché rientra nelle strategie di promozione di un segmento della città che di recente è stato riconvertito (in parte) in pista ciclabile.

«Con questa gara andiamo a promuovere e valorizzare una strada che abbiamo riqualificato come luogo di svago e relax», spiega il sindaco, Jacopo Massaro. «D'altra parte si chiama strada panoramica, e dovrebbe farci pensare proprio all'idea della passeggiata, dello svago». Il Comune ha ricavato due corsie per i ciclisti: sul lato in salita corre parallelo al muro di contenimento, in discesa invece c'è tutta la carreggiata ciclabile.

«Abbiamo portato avanti questa operazione anche perché la ciclabile collegherà i due tratti che vanno in direzione Feltre, nell'anello che sta pian piano nascendo». La Strapanoramica dunque diventa anche un'occasione per promuovere un modo diverso di muoversi in città.

«Inizialmente avevamo pensato di organizzare un triathlon a squadre, ma sarebbe stato troppo impegnativo da gestire», ricorda Daniele D'Incal, di NevegalGo. «Così abbiamo pensato di fare una cronometro individuale. Gli atleti partiranno a trenta secondi di distanza l'uno dall'altro». Tre le specialità: corsa, bike e skiroll. «Siamo alla prima edizione, se funzionerà la riproporremo sicuramente», assicura. La Strapanoramica è in programma giovedì 26 maggio, con partenza alle 21 ai piedi della salita (qualche metro oltre il ponte della Vittoria) e arrivo in cima, all'altezza dell'ultimo curvone. Mille metri tondi.

Le iscrizioni sono aperte e sono gratuite, online su www.ngtiming.com o in loco la sera della gara, dalle 20. (a.f.)

Banana bread al cioccolato

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi