Cortina Marketing entra in Dolomiti.org

Subentra ufficialmente a CT, socio decaduto in quanto in liquidazione. Finalmente potrà gestire il sito

CORTINA. Cortina Marketing subentra a Cortina Turismo nel consorzio Dolomiti.org. In seduta straordinaria, il cda della Servizi Ampezzo ha deliberato l'adesione al consorzio Dolomiti.org sostituendo così per l'area di Cortina il socio decaduto (in quanto in liquidazione) Cortina Turismo. Ora quindi del Dolomiti.org fanno parte i consorzi Dolomiti Star, Cadore Dolomiti e Cortina Marketing.

«Subentriamo a Cortina Turismo», spiega Valerio Tabacchi, consigliere SeAm con delega al Turismo, «e versiamo semplicemente la quota societaria di 500 euro. Di fatto ora ci occuperemo del sito cortina.dolomiti.org dove c’è la possibilità di prenotare la vacanza on line tramite il booking. Il lavoro da fare sarà quello di inserire tutte le strutture di Cortina, e non solo quelle parte del consorzio come avveniva prima». In questi giorni Cortina Marketing sta inviando ai titolari di alberghi, appartamenti e B&b una mail per spiegare cosa comporta la possibilità di essere sul booking on line.

«Abbiamo già raccolto le informazioni su tutte le strutture ampezzane», precisa Tabacchi, «che abbiamo inserito nel nuovo catalogo che stiamo portando alle fiere. Ora si tratta di correre per inserire i dati sul sito e fare così in modo che l’utente possa scegliere dove pernottare avendo tutta la gamma delle possibilità e possa farlo stando comodamente davanti ad un pc». Le informazioni sulla località, sugli eventi, su come trascorrere le vacanze a Cortina sono invece inserite ed aggiornate sul nuovo sito aperto da Cortina Marketing: il cortina.dolomiti.eu.

«Ci tenevamo a mantenere i due siti», spiega Tabacchi, «perché uno dà la possibilità del booking, che è fondamentale ai tempi contemporanei, e nell’altro invece abbiamo inserito le specificità della località. Questa operazione si poteva fare anche prima; lavorare di pari passo sui due siti, se qualcuno non si fosse opposto. Noi abbiamo smesso di occuparci del sito cortina.dolomti.org quando Stefano Illing ci mandò una pec intimidatoria in cui scriveva che facevamo concorrenza sleale con l’altro sito internet. Quello che è stato ormai è stato, andiamo avanti spediti per cercare di inserire nel booking, al più presto possibile, tutte le strutture della conca». Il nuovo consorzio Dolomiti.org ha deliberato, oltre all’ingresso di Cortina Marketing, il passaggio di Sergio Prà da vice presidente a presidente. Prima il consorzio era presieduto da Illing che era anche presidente di Cortina Turismo. (a.s.)

Video del giorno

Barattin, Soccorso Alpino: non sottovalutate la montagna, chi sbaglia paga. Anche i soccorsi

Granola fatta in casa

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi