«Fusione dei Comuni sì, ma a due velocità»

I sindaci ribattono al documento votato a Mel: «Prima uniamo territori vicini e simili»