Presidio contro la caccia «Vogliamo più sicurezza»

BELLUNO. Chiedono sicurezza, per gli animali e le persone, censimenti fatti in maniera corretta. Un gruppo di cittadini, alcuni dei quali aderenti ad associazioni animaliste, manifesteranno venerdì...

BELLUNO. Chiedono sicurezza, per gli animali e le persone, censimenti fatti in maniera corretta. Un gruppo di cittadini, alcuni dei quali aderenti ad associazioni animaliste, manifesteranno venerdì mattina contro la caccia davanti alla sede della Provincia. Il presidio durerà un’ora, dalle 10 alle 11. Fra gli organizzatori c’è Tamara Panciera: «Alzeremo l’attenzione sul bisogno di chiarezza dei censimenti, che indicano sempre un numero di animali più elevato di quelli realmente esistenti, e di sicurezza, degli animali e delle persone».

Per i primi c’è bisogno di sottopassi o sovrappassi per evitare gli investimenti: «È dimostrato che funzionano. In Slovenia ce ne sono molti», spiega la Panciera. «Come mai non sono stati realizzati quando sono state costruite le nuove strade, nella nostra provincia, e proprio nelle zone in cui sono frequenti gli attraversamenti dovuti al fatto che frapponiamo ostacoli fra i corsi d'acqua e i pascoli?».

Secondo la Panciera, inoltre, gli attraversamenti (e dunque gli investimenti) aumentano in questa stagione proprio a causa della caccia: «Tutti gli animali vengono spaventati dalle fucilate ed attraversano incautamente le nostre strade», afferma. «Si aggiunga inoltre l’abbattimento delle femmine (la chiamano caccia di selezione): quando i piccoli di cervi e caprioli rimangono orfani sono impauriti e sperduti, quindi abbandonano ogni prudenza. Basti pensare che a maggio avvengono buona parte degli investimenti di caprioli di un anno di età proprio perché le madri li allontanano perché si preparano a partorire».

Tamara Panciera è attiva anche nella segnalazione delle altane e delle postazioni di caccia ai cervi vicine a strade provinciali e chiede censimenti certi, per avere numeri corretti. Venerdì durante il presidio saranno diffuse informazioni su tutti questi temi.

Alessia Forzin

Banana bread al cioccolato

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi