Ragazzi in scena per il Vajont

Studenti protagonisti dello spettacolo teatrale sulla tragedia

LONGARONE. Un nuovo spettacolo sul Vajont frutto della sinergia tra attori e studenti. Si tratta di “Vajont quando lassù” realizzato dall’associazione culturale Ile Flottante e da Vox Communication con la collaborazione e sostegno di Fondazione Vajont, Comuni di Longarone e Erto e Casso e Provincia di Pordenone. Il testo originale è di Giovanna Caico, sceneggiatrice di livello nazionale già collaboratrice alla scrittura di diverse fiction della Rai, da un’idea di Guido Beretta con la regia di Francesca Satta Flores, già portata in anteprima a Roma.

La storia inizia la mattina del 10 ottobre 1963, nello studio di una fittizia radio locale a Belluno (le radio locali all’epoca infatti non esistevano ancora) in cui una combriccola di volonterosi raccoglie le prime notizie della sciagura avvenuta “lassù” alla diga. Alle telefonate degli ascoltatori che portano notizie sempre più preoccupanti su quello che era successo la notte prima a Longarone, tra cui un intervento della giornalista Tina Merlin, si intervalla un coro recitativo che ricorda particolari di paesi e tradizioni che sono stati spazzati via, ricostruire con una notevole dovizia di particolari.

La particolarità dell’esecuzione è stata quella del coinvolgimento di alcuni studenti del territorio e anche quelli del convitto dell’alberghiero Dolomieu di Longarone che hanno svolto una settimana intensiva di corso di preparazione insieme all’associazione Ile Flottante. I ragazzi hanno dato una buona prova scenica nonostante fossero sul palco insieme ad una squadra di attori professionisti che li hanno voluti al loto fianco per stimolare un processo di condivisione.

Plauso da parte delle amministrazioni di Longarone e Erto, presenti con i sindaci Roberto Padrin e Antonio Carrara, con la promessa di riportare più avanti lo spettacolo nello scenario della palestra di roccia vicino alla diga come da programma iniziale, idea poi saltata per via del maltempo.

Enrico De Col

Video del giorno

Europei, la Macedonia del Nord deve scendere in campo: il riscaldamento è davvero curioso

Gelato vegan al latte di cocco e ciliegie

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi