I dirigenti scolastici «Siamo pochi istruzione a rischio»

Con una lettera scritta da tutti i presidi e inviata ai politici si chiedono anche nuove figure amministrative