A palazzo Crepadona San Cristoforo veglia sulla cultura

Un mix antico e moderno caratterizza la biblioteca cittadina Ospitava una famiglia nobile e ricca estintasi nel 1814