In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Turista toscana scomparsa ancora a vuoto le ricerche

Una ventina di tecnici del Soccorso alpino ieri è tornata in zona Bosconero ma di Carla Fredducci, sparita da prima di Ferragosto, non c’è più traccia

1 minuto di lettura
BELLUNO. Non c’è traccia. A vuoto anche ieri le ricerche di Carla Fredducci, la turista toscana dispersa nella zona del Bosconero da prima di Ferragosto.

Ieri l’ulteriore tentativo di ritrovarla si è purtroppo chiuso ancora con esito negativo.

Anche la ricerca di ieri, concentrata nell’area attorno al ghiaione di discesa dalla Forcella Tovanella verso il Rifugio Bosconero con particolare attenzione al sentiero sotto la Rocchetta Alta considerato prioritario, non ha fatto luce sulla scomparsa dell’escursionista fiorentina, avvenuta lo scorso 14 agosto. La donna quel giorno diede lei stessa l’allarme, spiegando che si era ferita e che necessitava di soccorsi: le squadre l’hanno cercata per parecchi giorni invano, anche all’indomani di un vertice in prefettura in cui si fece il punto della situazione due giorni prima della sospensione delle battute, avvenuta sabato scorso.

Ieri, a partire dalle 7. 30 i soccorritori, si sono ritrovati a Pontesei sotto la direzione del Centro mobile di coordinamento: erano presenti una ventina di persone del Soccorso alpino di Valle di Zoldo, Longarone, Belluno e Prealpi Trevigiane e del Sagf di Cortina d’Ampezzo.

I tecnici si sono suddivisi e sono state affidate loro le zone da approfondire. Le squadre sono salite a piedi e sono uscite dalla traccia per perlustrare ancora una volta a tappeto le fasce tra rocce e boschi di mugo, cercando di controllare anfratti, canalini e zone d’ombra. Anche nei giorni scorsi – così come continueranno comunque a fare anche nei prossimi – singoli soccorritori hanno percorso autonomamente i boschi sotto il Gruppo del Bosconero, senza riuscire a ritrovare la donna. La speranza di trovarla è sempre viva: il Soccorso alpino resta a disposizione in attesa di qualche indizio che possa far ripartire le ricerche.

I commenti dei lettori