In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Marchon, sì all’integrativo con benefit

Palestra, vacanze studio, spese assistenziali: una piattaforma web servirà a gestire le agevolazioni previste dal patto

1 minuto di lettura
ALPAGO. Regole più chiare sui part time, la banca delle ore, il fondo permessi solidali. E un bonus legato al premio di risultato che comprenderà la copertura di spese mediche, abbonamenti in palestra, vacanze studio.

C’è questo nel primo accordo integrativo al contratto nazionale dell’occhialeria firmato da Marchon Italia e dai sindacati Femca Cisl e Filctem Cgil, accordo che – annuncia l’azienda di Puos d’Alpago, ha effetto immediato.

L’accordo, oltre a toccare alcuni aspetti normativi, ha infatti dato una struttura organiza alle nuove regole relative al premio di risultato, che prevede un bonus stabilito annualmente dall’azienda determinato in base ad un sistema premiante, indicato nel dettaglio nell’accordo, che sarà in parte monetario ed in parte composto da “flexible benefits”.

Si tratta di servizi welfare di cui potranno usufruire i dipendenti e le loro famiglie, che includono tra gli altri servizi medico-sanitari, corsi di formazione, abbonamenti a palestre e altri servizi ricreativi, spese scolastiche e vacanze studio, spese di trasporto e spese assistenziali.

Per accedere ai “benefit flessibili” verrà creata entro febbraio una piattaforma web dedicata esclusivamente alla gestione dei servizi previsti.

«Considerato il successo della sperimentazione iniziata lo scorso luglio», sottolinea l’azienda, «l’accordo integrativo appena siglato recepisce in via definitiva anche le regole aziendali relative allo smart working, che diventano, a pieno titolo, parte integrante della regolamentazione del lavoro in Marchon Italia».

Adriano De Sandre, managing director di Marchon Italia, dichiara: «L’accordo integrativo appena siglato rappresenta un ulteriore traguardo per l’azienda. Il progetto è stato fortemente sostenuto da Marchon Italia a beneficio dei propri dipendenti, considerati il principale motore del successo aziendale. L’azienda disponeva già da anni di un articolato sistema premiante in linea con la filosofia di gruppo Vsp Global, ma la volontà di implementarlo, introducendo ulteriori servizi di welfare, riconferma il valore che riconosciamo ai nostri team di lavoro».

Marchon Eyewear, tra i maggiori produttori e distributori al mondo di occhiali da vista e da sole di alta qualità, commercializza prodotti di marchi come Airlock, Calvin Klein, Chloé, Columbia, Diane von Furstenberg, Dragon, Etro.

Marchon distribuisce i propri prodotti attraverso una rete globale di filiali e distributori, che riforniscono oltre 80.000 clienti in più di 100 Paesi. L’azienda è una società del gruppo Vsp Global, un’organizzazione a direzione medica che offre ai suoi 84 milioni di membri nei Paesi anglosassoni soluzioni convenienti, accessibili e di alta qualità in campo oculistico ed ottico.

I commenti dei lettori