«Resto convinto: la fusione è giusta»

La delusione del sindaco Costa e del collega De Rocco: «Era necessaria. Adesso ci provino altri a far andare il Comune»